Terre al Monte

Sauvignon

Castel del Monte D.O.C.

Testimonia il felice risultato dell’adattamento del Sauvignon al clima mediterraneo delle colline calcaree della zona DOC Castel del Monte. Le uve sono raccolte nella seconda decade di agosto e vinificate a temperatura controllata per ottenere il massimo dell’aromaticità tipica di questo vitigno. Si presenta al naso con un intenso carattere tipico della varietà; il palato è secco, fresco e con un bouquet equilibrato e molto persistente che si esalta con antipasti di mare e piatti a base di pesce.

Caratteristiche
  • Focus varietà: 100% Sauvignon
  • Vendemmia: Metà di Agosto. Resa di 90-100 q/ha
  • Vinificazione: Fermentazione in acciaio per 9-10 gg a 18°C
  • Affinamento: 3-4 mesi sui lieviti in vasche di cemento vetrificato.
  • Note di degustazione: Giallo paglierino luminoso; bouquet intenso e aromatico con i caratteri tipici della varietà; palato fresco e fruttato, con piacevole acidità ed equilibrio.
  • Capacità di invecchiamento: 2-3 anni
  • Grado alcoolico: 13%
Terre al Monte 2018

Premi

Annata 2017

I Migliori Vini Italiani di Luca Moroni (2019)

90

Annata 2014

Bibenda (2016)

3 Grappoli
bunch bunch bunch

Annata 2014

Wine Spectator (2016)

88/100

Varietà

Sauvignon

Varietà a bacca bianca di origine francese oggi diffusa in tutto il mondo. Nel clima mediterraneo della zona D.O.C. Castel del Monte, matura alla metà di Agosto e arricchisce caratteristiche varietali semiaromatiche con note tropicali di ananas e frutto della passione.