Rupìcolo

Rosso

Castel del Monte D.O.C.

Rosso fresco e fruttato ottenuto dall’incontro tra le varietà tradizionali della zona DOC Castel del Monte, tra le quali il Nero di Troia, e l’internazionale Cabernet Sauvignon. Il risultato è un vino dalla grande bevibilità che si esprime con un bouquet fresco e floreale con note di pepe nero e un palato piacevole e dinamico dalla bella persistenza. Zuppe, paste con sughi saporiti e carni sono gli abbinamenti più appropriati.

Caratteristiche
  • Focus varietà: 40% Nero di Troia - 10% Cabernet Sauvignon - 50% altri vitigni autoctoni
  • Vendemmia: Ultima settimana di Settembre e prima di Ottobre. Resa di 110-120 q/ha
  • Vinificazione: Macerazione a 25°C per 6-7 gg con frequenti rimontaggi.
  • Affinamento: 9 mesi in vasche di cemento vetrificato.
  • Note di degustazione: Rubino con riflessi violacei; bouquet di frutta rossa matura; palato armonico e fruttato con piacevole struttura.
  • Grado alcoolico: 12,5%

Premi

Annata 2013

Gambero Rosso (2016)

2 Bicchieri
black-glass black-glass

Annata 2012

I vini d'Italia 2015 - Le Guide de L'Espresso (2015)

16/20

Annata 2013

Wine Spectator (2015)

89/100

Varietà

Nero di Troia

La varietà a bacca nera più tipica del centro nord della Puglia. Dalla maturazione tardiva e dalla buccia spessa e ricca di tannini e antociani, permette di ottenere vini dal bouquet elegante con tipici sentori di viola e una notevole struttura che gli consente grande capacità di invecchiamento.