Violante

Nero di Troia

Castel del Monte D.O.C.

Il Violante esalta con uno stile giovane e fresco l’eleganza del vitigno Nero di Troia e il suo tipico bouquet di viola. Le uve raccolte nella seconda decade di ottobre sono vinificate con questo obiettivo mediante una macerazione delle bucce breve e a bassa temperatura e il vino ottenuto è affinato in parte in botti di rovere francese e in parte in vasche di cemento vetrificate per 6 mesi. Il risultato è un vino dalla grande piacevolezza da apprezzare a 16°-18°C da solo o abbinato a zuppe, paste con sughi saporiti e carni.

Premi

Annata 2013

Robert Parker's Wine Advocate (2016)

89/100

Annata 2013

Wine Spectator (2016)

88/100

Annata 2011

Annuario dei migliori vini italiani 2014 di Luca Maroni (2014)

90/100

Varietà

Nero di Troia

La varietà a bacca nera più tipica del centro nord della Puglia. Dalla maturazione tardiva e dalla buccia spessa e ricca di tannini e antociani, permette di ottenere vini dal bouquet elegante con tipici sentori di viola e una notevole struttura che gli consente grande capacità di invecchiamento.